La Camicia Bianca – collezione A/I 2015 | parte 2

Shooting per La Camicia Bianca [clicca QUI per la prima parte]


Gli scatti che vi propongo oggi sono completamente diversi rispetto ai primi per location e interpretazione degli abiti; per trovare il luogo perfetto abbiamo impiegato circa un mese di intensa ricerca, affinché i colori e le texture dei capi fossero al massimo esaltati dal contesto e dall’atmosfera. Abbiamo osato, e questo è il risultato…

→ CLICCA QUI per conoscere meglio il marchio ”LA CAMICIA BIANCA” ←

IMG_4624IMG_4569IMG_4568IMG_4715

IMG_4571IMG_4570IMG_4599IMG_4575IMG_4600IMG_4573si1si3IMG_4590

Ph: Silvia Zimarino

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

La Camicia Bianca – collezione A/I 2015 | parte 1

La Camicia Bianca – collezione P/E 2015 | parte 1

La Camicia Bianca – collezione P/E 2015 | parte 2

Lezioni di cucito #2 | la mia prima camicia

MAKEUP TUTORIAL – Come truccarsi in 2 minuti usando SOLO UN ROSSETTO

DSCF0954

Siete in ritardo o non avete voglia di truccarvi?? In questo video vi mostro come realizzare un trucco completo in 2 minuti utilizzando solo un rossetto! 

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL!  ↓

 

Prodotti utilizzati:

  • MAC studio finish concealer, NW25
  • MAC rossetto HANG UP
  • KIKO full coverage concealer, 04
  • BIONIKE mascara, 2141
  • ESSENCE gloss edizione limitata Twilight

 

Come mantenere una FRANGIA sempre perfetta

IMG_84391

Un cambiamento era ormai necessario; abituata a vedermi sempre allo stesso modo, valeva la pena di tentare con la temutissima frangia, c’era chi diceva: << Nooo, non farti la frangia! E’ una vera tortura, non sta mai al suo posto…>> e chi invece mi rassicurava così: << Ti starà benissimo, tu hai la fronte alta…>> (cosa che a me di solito suona più come un insulto).

In ogni caso, mi sono ritrovata nel salone del mio parrucchiere di fiducia senza più un briciolo di esitazione, pronta per il grande passo. In due puntate sono riuscita ad ottenere l’effetto desiderato: infatti, la prima volta non ho voluto esagerare e ho chiesto che mi venisse tagliata una frangia sottile e leggera, ma poi, avendo i capelli fini, ho deciso di tornare ad infoltirla per non dover lavare i capelli tutti i giorni.

Ora, mantenere una frangia sempre perfetta non è una questione da poco; ecco dunque una breve lista di accortezze da riservare alla vostra frangia…

  1. Il problema principale è che ovviamente la frangia si sporca subito, per questo vi consiglio di fermarla ai lati del viso con delle forcine e dei dischetti di cotone (questo per far sì che i capelli non assumano la piega delle forcine), quando siete in casa e quando dormite. In questo modo, almeno quando non siete in pubblico, evitate che la frangia stia a contatto con la pelle e quindi con il sebo e il sudore.
  2. Quando siete in giro e vi sembra che la frangia non sia a posto e cercate di sistemarla con le mani, non pettinatela con le dita aperte verso il basso ma date una leggera scrollata superficiale e cercate di creare volume con movimenti dal basso verso l’alto; questo perchè il look sbarazzino e disordinato è decisamente più attuale e poi sempre per evitare di sudare e sporcare la frangia.
  3. Da avere sempre in borsetta: shampoo secco in versione mini e una spazzolina portatile, quest’ultima è indispensabile, infatti bisogna evitare di toccarla con le mani perché si sporca facilmente!
  4. Evitate di appesantire la fronte col makeup, perciò, se possibile, non applicate il fondotinta anche lì il motivo è sempre lo stesso…
  5. Evitate di toccarla ogni singolo secondo della vostra giornata, all’inizio sarà difficile, ma è molto importante.
  6. Infine, per un effetto super sbarazzino e alla moda, date un colpo di phon dal basso (in modo che la frangetta si alzi in verticale) e successivamente, a phon spento, passate la spazzola cercando di dare volume.

 

Scrivetemi in un commento se vorreste un video in cui vi mostro come asciugo i capelli, sistemo la frangia, quali prodotti uso, ecc…

 

 

PS: Se volete fare la frangia ma avete i capelli ricci, sappiate che questo è il momento perfetto per rischiare!!!64a45cdcce0589396e4fed76c5da4492

– Nella foto una delle top model più ambite del momento: Mica Arganaraz

 

 

 

ALTRI POSTS CHE POTREBBERO INTERESSARTI:

Mascherina per dormire – fai da te

Quale balsamo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Come avere capelli sani e lucidi – migliori prodotti LEAVE IN

–  Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

–  Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Shampoo per capelli ricci – quale comprare?

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

Siliconi e petrolati – cosa sono?

 

Lezioni di cucito #2 – la mia prima camicia

Nuovo shooting, sempre eclettico e stravagante –> Abbiamo deciso di scattare in bianco e nero per esaltare il tessuto della camicia indossata, nonché mia creazione. Sono circa due mesi che frequento un corso di cucito e sono davvero contenta dei risultati, questa è la prima camicia che disegno e realizzo da sola e ne vado molto fiera… [QUI trovate la mia primissima gonna]

Man mano vedrete sempre più progetti  e creazioni e presto un nuovo TUTORIAL su come disegnare un figurino di moda.

— STAY TUNED —

 

IMG_8446IMG_8424IMG_8248IMG_8410 copyIMG_8412IMG_8450IMG_8411IMG_8265

 Ph: Silvia Zimarino

Nelle foto indosso:

– Borsa METROPOLIS – FURLA

QUESTI pantaloni PULL & BEAR

QUESTI uncle boots LEMARE’

– Anelli H&M

 Altri posts che potrebbero interessarti:

Shooting per ”La Camicia Bianca” – parte 1 

Shooting per “La Camicia Bianca” – parte 2

 

Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

capelli secchi si distinguono dalle altre tipologie in quanto mancano di setosità e morbidezza, acquistando spesso consistenza pagliericcia dovuta all’effetto crespo; inoltre tendono ad elettrizzarsi molto facilmente per la scarsa quantità di sebo. Le cause sono per lo più genetiche, ma spesso sono associate a trattamenti aggressivi quali decolorazioni, permanenti, stiraggi, ecc..

La migliore soluzione è utilizzare maschere e balsami molto idratanti a base d’olio d’oliva, o d’argan, di cocco, di semi di lino, di macadamia, insieme a shampoo anch’essi nutrienti. Per tenere a bada l’effetto crespo è consigliabile spargere tra i capelli una/due gocce dei suddetti olii prima dell’asciugatura dopo il lavaggio, ed anche al mattino, in quanto lo sfregamento dei capelli con il cuscino tende ad accrescere lo spiacevole effetto.

Questi sembrano essere i migliori shampoo per capelli secchi in circolo, almeno per ora, infatti il post sarà sempre aggiornato con nuovi prodotti!

shampoo Yves Rocher nutriente all’avena → € 3,95 circa, reperibile nei negozi Yves Rocher 

shampoo-nutriente

 

– shampoo OMIA all’olio di argan → € 4,95 circa, reperibile da Acqua&Sapone, Tigotà

OEB-SH2---OMIA-ECOBIOLOGICA-FISIO-SHAMPOO-OLIO-DI-ARGAN-250ML

 

– shampoo per capelli secchi Tea Natura → € 5,99 reperibile qui

Schermata 11-2456984 alle 22.09.24

 

– shampoo Dr. Organic all’olio d’oliva → € 8 circa, reperibile in farmacia, parafarmacia, erboristeria, qui in offerta!

tmp_rbhL1Z

 

– shampoo per capelli secchi Yes To Carrots → € 8,99 reperibile qui

Schermata 11-2456984 alle 22.01.14

 

– shampoo per capelli secchi L’ERBOLARIO effetto reale → € 9,50, reperibile in erboristeria 

effetto-reale-shampoo-nutrimento-intenso-200-ml

 

– shampoo riparatore L’Occitane → € 16,50, reperibile in profumeria e qui

P

 

Tutti i prodotti menzionati sono privi di siliconi, parabeni e petrolati (per sapere come riconoscerli e perché sono dannosi, leggi questo post). Se avete da proporre altri shampoo per capelli secchi da aggiungere alla lista, non esitate a lasciare un commento!

Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

I capelli grassi sono noti per la loro facile e continua sporcabilità, in quanto la cute produce sebo in eccesso; le cause sono per lo più ormonali/genetiche, ma ci sono casi in cui la seborrea è dovuta a stress o abuso di shampoo troppo aggressivi. Spesso accompagnati dalla forfora (che in casi più rari è associata ad una cute secca) e più gravemente in casi di dermatite seborroica, dove il ricambio di cellule è talmente elevato da produrre desquamazione del cuoio capelluto in maniera evidente.

La cute grassa è senza dubbio una cute particolarmente sensibile e delicata, per questo, come si è detto nel post ”quale shampoo comprare?”non deve essere irritata con shampoo contenenti tensioattivi aggressivi, ed è necessario scegliere con cura i prodotti considerando anche quelli completamente biologici e quelli curativi venduti in farmacia. Segno lampante di tensioattivi aggressivi è la schiuma abbondante, che denota un INCI (ingredienti) ricco, non adatto ai capelli grassi.

Vi suggerisco inoltre di provare ad aggiungere ad uno shampoo neutro e delicato alcune gocce (massimo 5 in un flacone da 250 ml) di olio essenziale di rosmarino, lavanda, limone, ortica, salvia, menta, tea tree oil che hanno proprietà sebo-regolatrici.

Questi sembrano essere i migliori shampoo per capelli grassi in circolo, almeno per ora, infatti il post sarà sempre aggiornato con nuovi prodotti!

– gli shampoo Ultradolce di Garnier all’olio di cocco e cacao e quello al limone e cedro → prezzo € 1.99 circa; reperibili al supermercato, Acqua&sapone, Tigotà

prod-P42059-bigasp-0811936_2

 

 

– shampoo delicato Viviverde Coop → prezzo € 2,40 circa; reperibile alla Coop

viviverde-coop-shampoo-delicato

 

 

– shampoo antiforfora CIEN alla provitamina → prezzo € 1,29, reperibile da Liddl 

1487_d_0_1333652404

 

 

– shampoo per capelli grassi LAVERA al limone e menta → prezzo €3,99, reperibile qui

shampoo antigrasso-800x536

 

– shampoo anti-forfora LAVERA al fiordaliso e salvia → prezzo € 3,99, reperibile qui

Schermata 02-2457062 alle 18.44.46

– shampoo per capelli grassi BIOTURM → prezzo € 4,99, reperibile qui

shampoo-capelli-grassi-bioturm-

 

– Shampoo per capelli grassi Urtekram → prezzo € 6,99 – reperibile qui

Schermata 01-2457052 alle 17.04.46

 

– shampoo per capelli grassi LA SAPONARIA alla salvia e limone → prezzo € 8,00, reperibile qui

shampoo-salvia-e-limone-la-saponaria

 

– shampoo antiforfora ALOEDERMAL → prezzo € 9,50 circa, reperibile in parmacia, parafarmacia e qui

 

1783-1775-large

 

 

Tutti i prodotti menzionati sono privi di siliconi, parabeni e petrolati (per sapere come riconoscerli e perché sono dannosi, leggi questo post). Se avete da proporre altri shampoo per capelli grassi da aggiungere alla lista, non esitate a lasciare un commento!

 

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Mascherina per dormire – fai da te

Come mantenere una FRANGIA sempre perfetta

Quale balsamo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Come avere capelli sani e lucidi – migliori prodotti LEAVE IN

–  Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Shampoo per capelli ricci – quale comprare?

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

Siliconi e petrolati – cosa sono?

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

 

Having fun with POLYVORE!

Schermata 10-2456947 alle 15.21.15

 

In questi giorni ho ridato vita al mio account POLYVORE, che non riaprivo da tempo immemore ed ormai sono sempre lì a creare nuovi collages.. Questo è uno dei tanti.

Seguitemi anche lì in attesa di nuovi posts!! xoxo, S.

CLICK HERE!! ⇒ http://silviagiannangelo.polyvore.com/



In these days I rivived my POLYVORE account, which I haven’r open for years and now I’m always there creating new collages… This is one of them.

Follow me also there waiting for new posts!! xoxo, S.                  

CLICK HERE!! ⇒ http://silviagiannangelo.polyvore.com/

 

My first day of school

DSCF0335

Buongiorno ragazzi!!

Con un po’ di ritardo, ecco il look che vi avevo anticipato sul mio profilo Instagram!.. L’ho indossato per il primo giorno di scuola e infatti credo che questo vestitino si presti benissimo al contrasto con zaino e adidas, quindi con elementi più sportivi. Le foto che vedete sono state scattate con la mia nuova Fujifilm X-T1 , vi piacciono???



Good morning to all of you, guys!!

With a little delay, here’s the look that I anticipate you on my Instagram’s profile!.. I wore it for the first day of school, this year, and in fact I think this little dress lends perfectly itself to the contrast with backpack and adidas sneakers, so with sports elements. The pictures have been taken with my new Fujifilm X-T1 camera, do you like them???

 

I was wearing:

-little dress by Zara

– necklace by Camaieu

– watch by Lorenz

Adidas Originals sneakers

– sunglasses by Oxido

 

DSCF0369DSCF0336DSCF0361DSCF0342DSCF0384DSCF0372DSCF0337DSCF03852

 

MFW S/S 2015 – Day 3

day3

 

Hola chicos!!

Nuova CLASSIFICA con tutte le sfilate del 19 settembre 2014: qui alla MFW S/S 2015, più si va avanti e più le cose di fanno interessanti…..


New ranking with all the fashion shows of September 19: here at MFW S/S 2015, more we go on, and more things become interesting…

 

1° POSTO         → Marco De Vincenzo

marcodevincenzo

 

 

2° POSTO              → Versace ←

versace

 

 

3° POSTO          → Sportmax ←

sportmax

 

 

 

4° POSTO              → Missoni ←

missoni

 

 

 

5° POSTO                → Etro ←

etro

 

 

 

6° POSTO            → Blumarine ←

blumarine

7° POSTO             → Giamba ←giamba

 

 

 

8° POSTO               → Le Copains ←

lecopains

 

 

9° POSTO              → Ermanno Scervino ←

ermannoscervino

 

 

 

10° POSTO               → Tod’s ←

tods

 

 

 

11° POSTO              → Philipp Plein

philipplein

 

 

 

12° POSTO           → Aigner ←

aigner

Dunque si conclude qui il resoconto della seconda giornata dell’MFW S/S 2015, domani sarà online la quarta classifica!!

Fate anche voi una piccola classifica e scrivetela in un commento, o semplicemente ditemi quale sfilata vi ha colpito di più, e quale non vi è piaciuta!..

xoxo, S.

So here ends the report of the first day dell’MFW S / S 2015 ; tomorrow the third ranking will be online !!

Do, also you, a small ranking and write it in a comment or just tell me which show impressed you more, and which you didn’t like! ..

xoxo, S.

 

 

Milano Fashion Week S/S 2015 – Day 1

Schermata 09-2456919 alle 00.10.10
Buongiorno amanti della moda,

più che mai se state leggendo questo post, perché questa volta si parlerà della rinomata e tanto attesa settimana della moda di Milano P/E 2015 (MFW S/S 2015), appuntamento imperdibile del mese di settembre. Questo sarà quindi il primo articolo di una serie, con l’intento di riassumervi le sfilate del giorno precedente, in modo da condividere insieme opinioni e impressioni, e fare una classifica: infatti ogni sfilata verrà valutata secondo i miei modesti criteri, e descritta in ordine di importanza..


Hello fashion lovers,

more than ever, if you’re reading this post, because this time we will talk about the famous and long-awaited Milan Fashion Week S/S 2015, unmissable event of September. This will be the first article in a series, with the intention to summarize the shows of the day before, to share opinions and impressions together, and make a classification: in fact, every day shows will be evaluated according to my modest criteria, and described in order of importance.

 

 

PRIMO GIORNO – 17 settembre 2014 / DAY 1 – September 17

1° POSTO   → Stella Jean ←

E’ stata dura scegliere, ma ho deciso di collocare questa collezione al primo posto, perchè trasmette una tale allegria che non può non essere associata al sole, alla primavera, all’estate; colori e stampe accostati senza timidezza (qui un post a riguardo, con outfit), righe, pois, fantasie di evidente ispirazione AFRO; uno stile sports-urban perfetto per la giovane donna odierna!


It was hard, but I decided to put this collection in the first place, because it transmits such a joy that must be associated with the sun, spring, and summer; colors and prints together without shyness (here a post about it, with outfits), stripes, polka dots, patterns and an obvious AFRO inspiration; a sports-urban style, perfect for the modern young woman!

PicMonkey Collage7 In chiusura è stata presentata anche una linea di costumi ↓


At the end, also bikinis and swimsuits! ↓

stella

2° POSTO    → Gucci ←

Avrei collocato questa sfilata al primo posto, ma, nonostante sia così fine e curata, non la trovo particolarmente estiva o primaverile, sia per i tessuti che per i colori; si è guadagnata quindi il secondo posto nella classifica della giornata perchè sofisticata e lussuosa, la fantastica pelliccia  (qui un post sulle pellicce – fall 2014 trends) che vedete mi sembra purtroppo inadatta alla bella stagione, ma i look proposti sono riusciti lo stesso ad attirare notevolmente la mia attenzione..


I would have placed this show in the first place, but, despite being so fine and detailed, I don’t find it particularly summer or spring, for fabrics and colors; it has earned the second place in the ranking of the day because sophisticated and luxurious; the great fur (here a post about furs – fall 2014 trends) you see, unfortunately, seems to me inappropriate to the summer, but the looks proposed were able to beautifully attract my attention ..

PicMonkey Collage8

 

3° POSTO     → Nicholas K

BELLISSIMA! – ispirazione: Oriente, deserto, safari – Io adoro questo stile medio-orientale, vedo un’archeologa che dedica anima e corpo alla ricerca di reperti storici; affascinante è l’aspetto che questa collezione ha, grazie alle sete utilizzate, e di certo non poteva mancare la matita kajal sugli occhi, elemento distintivo del make-up orientale..


AWESOME! – Inspiration: Eastern Europe, desert, safari – I love this Middle Est of Europe style, I see an archaeologist who devote body and soul to search for historical artifacts; the collection looks great for the thirst used, and certainly the kajal eye pencil couldn’t miss, distinctive element of eastern Europe makeup ..

PicMonkey Collage12

 

4° POSTO    → Fay ←

SPORTIVA ma stupenda! Molto attuali le stampe grafiche piene di scritte ed il design alternativo; da notare anche le scarpe: curate nei minimi dettagli e super-stilose


SPORTS but wonderful! Much current the graphic prints full of writings and the alternative design; also the shoes must be noted: detailed and super-stylish

PicMonkey Collage5

5° POSTO     →  Alberta Ferretti ←

La grazia e l’eleganza distinguono puntualmente le creazioni di Alberta Ferretti, ogni abito sembra uscito da un regno fatato..  Sottili trasparenze accompagnano i toni nudi, il bianco, i colori pastello, tutto è armonioso e rilassante..


The grace and elegance punctually distinguish Alberta Ferretti’s creations, every outfit seems to come out from a fairy kingdom .. Shy transparencies accompany nude tones, white, pastel colors, everything is harmonious and relaxing ..

PicMonkey Collage1

 

 

6° POSTO      → Antonio Marras – I’m Isola Marras ←

La fantasia floreale del look centrale è davvero favolosa, non ne ho mai vista una simile, e che trovo le balze valorizzino la stampa stessa..


The floral pattern of the central look is really fabulous, I’ve never seen one like that, and I find that the ruffles enhance the print…

PicMonkey Collage6

7° POSTO    → Chicca Lualdi ←

Già vedo l’oro caldo del mini-impermeabile scaldare il corpo dalle fredde gocce di pioggia, crop-top e gonna ”midi” per le giornate più calde.. La nuova collezione di Chicca Lualdi può essere definita sfiziosa e bon-ton!


I can already see the warm gold of the mini-waterproof heating the body from the cold drops of rain, crop-top and midi skirt for warmer days .. The new collection of Chicca Lualdi can be defined tasty and bon-ton !

PicMonkey Collage4

 

8° POSTO    → Francesco Scognamiglio

Pizzi, calze e trasparenze, tutti all’insegna della sensualità; mises caste e puritane si contrappongono ad altre super sexy..


Laces, tights and transparencies, all full of sensuality; chaste and puritanical mises make contrast with the super sexy ones ..

PicMonkey Collage20

9° POSTO    → Byblos Milano ←

Apprezzo particolarmente l’abito nero centrale, ma , nel complesso, la collezione presentata non mi soddisfa.


I particularly appreciate the central black dress, but, overall, the collection presented does not satisfy me.

PicMonkey Collage3

10° POSTO      → Fausto Puglisi

Fantasie geometriche e il color blocking caratterizzano questa sfilata, ma tuttavia non vi vedo nessun tipo di innovazione, causa per cui si trova ad occupare uno degli ultimi posti in classifica..


Geometric patterns and color blocking characterize this show, but I don’t see any kind of innovation; because of that it occupies one of the last places in the ranking..

PicMonkey Collage11

 

11° POSTO        →  N° 21 ←

Sfilata in sè piacevole, ma quelle scarpe sono decisamente troppo avant-guarde!!!


Pleasant fashion show, but those shoes are really too avant-guarde!!!

PicMonkey Collage10

 

12° POSTO       → Angelo Bratis ←

Color blocking e nient’altro 🙁


Color blocking and nothing else 🙁

PicMonkey Collage2

 

13° POSTO        → Andrea Incontri ←

Ahimè, si colloca all’ultimo posto, infatti nessuno dei look proposti mi è piaciuto particolarmente!


I’m sorry but it ranks the last place, in fact I don’t really like these looks!

PicMonkey Collage9

 

Dunque si conclude qui il resoconto della prima giornata dell’MFW S/S 2015, domani sarà online la seconda classifica!!

Fate anche voi una piccola classifica e scrivetela in un commento, o semplicemente ditemi quale sfilata vi ha colpito di più, e quale non vi è piaciuta!..

xoxo, S.

So here ends the report of the first day dell’MFW S / S 2015 ; tomorrow the second ranking will be online !!

Do, also you a small ranking and write it in a comment or just tell me which show impressed you more, and which you didn’t like! ..

xoxo, S.