Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

La pelle grassa è, purtroppo, spesso causa di disagio poiché è difficile mantenerla opaca durante la giornata, e perché è tendenzialmente legata a spiacevoli imperfezioni cutanee, questo a causa della cute che produce sebo in eccesso; le motivazioni sono per lo più ormonali/genetiche, ma ci sono casi in cui la seborrea è dovuta a stress o abuso di detergenti troppo aggressivi.

L’utilizzo di creme idratanti, maschere e altri trattamenti viso sono fondamentali per ridurre i fastidi legati alla pelle grassa. Quindi, è importante sapere che anche la pelle grassa deve essere idratata, seppur con creme specifiche, sia alla sera che al mattino; se non lo si fa, invece, la cute è indotta a reagire aumentando la produzione di sebo. L’utilizzo di detergenti specifici è particolarmente consigliato in casi di imperfezioni cutanee gravi (come l’acne), e dunque bisogna affidarsi ad un dermatologo; mentre se si hanno imperfezioni leggere e localizzate in punti ristretti del viso, si può agire efficacemente con un cotton fioc imbevuto di TEA TREE oil e, quindi, applicare questo solo sulle imperfezioni stesse (con parsimonia, altrimenti non si ottiene l’effetto desiderato).

E’ necessario scegliere con cura i prodotti, considerando anche quelli completamente biologici e quelli curativi venduti in farmacia; un INCI (lista degli ingredienti) ricco di sostanze occlusive (quali siliconi e petrolati, di cui vi parlo in questo post), caratteristico purtroppo dei prodotti più economici e non biologici, non è adatto alla pelle grassa.

Queste sembrano essere le migliori creme per pelle grassa in circolo, almeno per ora, infatti il post sarà sempre aggiornato con nuovi prodotti!

Crema viso rivitalizzante e protettiva (da giorno) – VIVI VERDE coop → circa € 5.5o – reperibile alla Coop

1z2fwo5

 

– Crema per pelle grassa GARNIER bio-active → circa € 6,00, reperibile al supermercato, Acqua&sapone, Tigotà, Auchan

crema_idratante

– Crema per pelle grassa dermopurificante ANTOS → € 6,50, reperibile qui

Crema-dermopurificante-Antos-Cosmesi-big-284-912

 

– Crema viso per pelle grassa uniformante LAVERA → € 7,89 reperibile qui

big_3381

– Crema leggera per pelle grassa (da giorno) SO BIO ETIC → € 9,90, reperibile qui

CREMA-LEGGERA-24H-ALOE-VERA-extra-big-1355-704

 

– Crema viso per pelle grassa ALVA Rhassoul → € 9,99, reperibile qui

alva-rhassoul-crema-attiva

 

 

– Crema da giorno per pelle grassa all’olio di melaleuca CMD → € 10,69, reperibile qui

big_6488

 

 

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Mascherina per dormire – fai da te

Quale balsamo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Come avere capelli sani e lucidi – migliori prodotti LEAVE IN

–  Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

–  Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Shampoo per capelli ricci – quale comprare?

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

Siliconi e petrolati – cosa sono?

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

 

Quali GONNE comprare per l’inverno 2015?

Oggi si parla di GONNE! Infatti, quali sono i trend per il 2015 in fatto di gonne?

Sulle passerelle spopolano midi-skirts, stampe geometriche e colorate, materiali anti-convenzionali, pelle, pvc; tutte le gonne sono da sfoggiare abilmente con calze e collant elaborate e sfiziose, come delle vere filles parisiennes!

MIDI – SKIRTS (longuette)

Le indossano senza timore le ragazze alte, semplici ma da abbinare a collant stravaganti e fantasiosi. Anche le ragazze più minute possono sfoggiarle, ma solo quelle con lo spacco laterale che lascerà intravedere le gambe.

Topshop (clicca qui per acquistarla!)

27B12GGRY_2_large

 

Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (1)

 

 

MINI-GONNA

Mentre le gonne longuette impazzano tra le fashion addict, le mini si rinnovano con materiali nuovi e futuristici!

Topshop (clicca qui per acquistarla!)

27A04GNAV_2_large

 

Nastygal (clicca qui per acquistarla!)

52222.3.zoom

 

GONNE A TUBINO (pencil skirts)

Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (3)

 

 

Lipsy (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (7)

STAMPE GEOMETRICHE e COLORATE

Sika x Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (2)

 

 

Baum Und Pferdgarten (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (4)

MIDI IN DENIM

Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl

 

 

Motel (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (6)

 

Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (5)

 

 

ALTRI POSTS CHE POTREBBERO INTERESSARTI:

Sneakers per l’inverno 2015 – quali scarpe da tennis comprare?

Quali scarpe comprare per l’inverno 2015?

All about sneakers – scarpe da tennis per il 2015

 

Edizione natalizia, dicembre 2015 – Offerte e consigli su abbigliamento da acquistare

Finalmente ci siamo! → un po’ di riposo per tutti e tanti kg in più da godersi durante le vacanze!! Segue una lista di saldi online da non perdere e vi auguro così di trascorrere un felice Natale!!

PS: io ho cercato davvero di essere anti-convenzionale, ma non ho potuto resistere al cliché del luccichio prettamente natalizio → ergo, PAILLETTES per tutti!!

 

Vestito lungo stile kimono con paillettes – Asos

clicca qui per acquistarlo!

sh

 

Top nero con perline – Topshop 

clicca qui per acquistarlo!

 

PicMonkey Collage

 

Espadrilles rosse invernali – Manebi

clicca qui per acquistarle!

Schermata 12-2457013 alle 11.56.00

 

 

Body chain – Nastygal

clicca qui  per acquistarla!

48676.0.zoom

 

Shorts con margherite dorate – Topshop

 clicca qui per acquistarli!

owqfnb

 

Stivaletti Givenchy

clicca qui per acquistarli!

iaia

 

Abito longuette con cut-out sulla schiena – Asos

clicca qui per acquistarlo!

yes

 

Top nero con perline – Topshop

clicca qui per acquistarlo!

04L10GBLK_3_large

 

Vestito chemisier – Religion

clicca qui per acquistarlo!

be

 

Borsa a spalla in pelle scamosciata – George J. Love

clicca qui per acquistarla!

45240786bk_14_f

 

 

 

 

 

 

Sneakers per l’inverno 2015 – quali scarpe da tennis comprare?

SUPER BASICHE o SUPER COLORATE –> queste sono le sneakers da acquistare per l’inverno 2015!

Clicca sulle immagini per accedere ai siti e comprare subito le scarpe..

• Adidas ORIGINALS (ve le ricordate?? io si! –> leggete questo post); tornano in voga le primissime scarpe da tennis Adidas per tutti i nostalgici degli anni 80-90!

vhr341-i

 

 

– Adidas Originals by Stan Smith

Schermata 12-2456996 alle 21.45.05

 

 

– Adidas originals by Rita Ora

M19071_LSL_PR

 

 

M19063_LSL_PR

 

 

• Adidas ZX FLUX → qui solo le mie preferite (e che vi consiglio vivamente di acquistare!!), ma ce ne sono di tutti i tipi e colori!

adidas-zx-flux-multi-color-6206

 

• NEW BALANCE shoes

NE211S00E-G11@10.1 NE211S00F-M11@10

 

 

• SUPERGA → nelle versioni animalier!

superga

XBS002R50___901______

 

 

– 2STAR SHOES → ultimissima tendenza!!! Adatte a tutte coloro che amano farsi notare..

Schermata 12-2456996 alle 21.47.49

 

Schermata 12-2456996 alle 21.49.29

 

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Quali scarpe comprare per l’inverno 2015?

Quali scarpe comprare per l’inverno 2015?

Quali scarpe comprare per l’inverno 2015?

Sempre un dilemma, questo, quando non si ha tempo di guardare sfilate e sfogliare riviste su riviste!! Ecco quindi una lista di tutte le scarpe per l’inverno 2015 che, sono certa, vi sarà di grande utilità.

Clicca sulle foto per accedere al sito ed acquistare subito le scarpe che preferisci!

– BEATLES BOOTS → stivaletti a punta, con fascia elastica laterale e tacco basso

510217eb0bba2dd2e6fe57dc09961e51scarpe

 

– CHELSEA BOOTS → stivaletti con fascia elastica laterale (in foto Balenciaga, Asos)

P00105548--STANDARD image1xxlimage1xxl (1)

 

 

– STIVALI IN STILE ANNI ’70 → alti fin sotto il ginocchio, con tacco ampio, in toni caldi e autunnali (in foto Topshop, Dsquared2)

Untitled-1

44653963kc_14_f

– IN PVC → colorati o trasparenti, stivaletti o anfibi, per sfoggiare i calzini più stravaganti! (in foto G SIX workshop, tastefashion.com, Miu Miu)

02-ISOFront--ENGLANDpatent-leather-transparent-clear-rain-boots (1)rs_634x1024-140807115540-634.Miu-Miu-Boots.jl.080714

 

– PUNTA METALLIZZATA → il trend, che ha spopolato nel 2012, sembra essere tornato in auge con Miu Miu e Balmain, ed ora impazza in strada (in foto Miu Miu, Asos, Balmain)

miu-miu-black-metaltipped-suede-ankle-boots-product-1-12398559-771349105_large_fleximage1xxl (2)485951_fr_xl

 

 

– MID HEELS →  scarpe con tacco medio boiysh o very bon ton (in foto Asos e Saint Laurent)

image4xxl tumblr_n2onn0dbIh1r5n9x4o1_500

 

– MULES (sabot) → open toe e non! (in foto Zara, Jeffrey Campbell, Opening Ceremony)

6249301010_2_3_137384.1.detailmules-2014-sasha-finds-13feb14-14

 

– OXFORD SHOES → se un anno fa si indossavano le francesine, ora la questione si amplia: via libera alla scarpa maschile, stringata e non!  (in foto Marni, Shellys London, Whistles)

img-thing image1xxl (3)image1xxl (4)

 

– ANIMALIER e FUR FABRIC → come definirle? SCARPE PELOSE!!

XBS002R50___901______big_BLAKE_VIII___MAPLE MODC-WZ2_V2

 

 

Vionnet-Fall-2014-2c04d9b11-6294-4267-b054-945aa91a0478

Altri posts che potrebbero interessarti:

Sneakers per l’inverno 2015 – quali scarpe da tennis comprare?

All about sneakers 

 

 

Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

I capelli grassi sono noti per la loro facile e continua sporcabilità, in quanto la cute produce sebo in eccesso; le cause sono per lo più ormonali/genetiche, ma ci sono casi in cui la seborrea è dovuta a stress o abuso di shampoo troppo aggressivi. Spesso accompagnati dalla forfora (che in casi più rari è associata ad una cute secca) e più gravemente in casi di dermatite seborroica, dove il ricambio di cellule è talmente elevato da produrre desquamazione del cuoio capelluto in maniera evidente.

La cute grassa è senza dubbio una cute particolarmente sensibile e delicata, per questo, come si è detto nel post ”quale shampoo comprare?”non deve essere irritata con shampoo contenenti tensioattivi aggressivi, ed è necessario scegliere con cura i prodotti considerando anche quelli completamente biologici e quelli curativi venduti in farmacia. Segno lampante di tensioattivi aggressivi è la schiuma abbondante, che denota un INCI (ingredienti) ricco, non adatto ai capelli grassi.

Vi suggerisco inoltre di provare ad aggiungere ad uno shampoo neutro e delicato alcune gocce (massimo 5 in un flacone da 250 ml) di olio essenziale di rosmarino, lavanda, limone, ortica, salvia, menta, tea tree oil che hanno proprietà sebo-regolatrici.

Questi sembrano essere i migliori shampoo per capelli grassi in circolo, almeno per ora, infatti il post sarà sempre aggiornato con nuovi prodotti!

– gli shampoo Ultradolce di Garnier all’olio di cocco e cacao e quello al limone e cedro → prezzo € 1.99 circa; reperibili al supermercato, Acqua&sapone, Tigotà

prod-P42059-bigasp-0811936_2

 

 

– shampoo delicato Viviverde Coop → prezzo € 2,40 circa; reperibile alla Coop

viviverde-coop-shampoo-delicato

 

 

– shampoo antiforfora CIEN alla provitamina → prezzo € 1,29, reperibile da Liddl 

1487_d_0_1333652404

 

 

– shampoo per capelli grassi LAVERA al limone e menta → prezzo €3,99, reperibile qui

shampoo antigrasso-800x536

 

– shampoo anti-forfora LAVERA al fiordaliso e salvia → prezzo € 3,99, reperibile qui

Schermata 02-2457062 alle 18.44.46

– shampoo per capelli grassi BIOTURM → prezzo € 4,99, reperibile qui

shampoo-capelli-grassi-bioturm-

 

– Shampoo per capelli grassi Urtekram → prezzo € 6,99 – reperibile qui

Schermata 01-2457052 alle 17.04.46

 

– shampoo per capelli grassi LA SAPONARIA alla salvia e limone → prezzo € 8,00, reperibile qui

shampoo-salvia-e-limone-la-saponaria

 

– shampoo antiforfora ALOEDERMAL → prezzo € 9,50 circa, reperibile in parmacia, parafarmacia e qui

 

1783-1775-large

 

 

Tutti i prodotti menzionati sono privi di siliconi, parabeni e petrolati (per sapere come riconoscerli e perché sono dannosi, leggi questo post). Se avete da proporre altri shampoo per capelli grassi da aggiungere alla lista, non esitate a lasciare un commento!

 

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Mascherina per dormire – fai da te

Come mantenere una FRANGIA sempre perfetta

Quale balsamo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Come avere capelli sani e lucidi – migliori prodotti LEAVE IN

–  Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Shampoo per capelli ricci – quale comprare?

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

Siliconi e petrolati – cosa sono?

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

 

The greatest problem of a woman: WHAT SHOULD I WEAR TODAY?

 

yeppp2.. o più brutalmente ”che mi metto oggi??”, seguito da un discutibilissimo ”non ho niente da mettere!!!”, accompagnato da crisi isteriche in puro stile adolescenziale (e anche chi è oltre questa fase non fa eccezione)..

Fortunatamente, voi che state leggendo questo pretenzioso post, avete me, che dopo un’attenta analisi psicologica delle reazioni anormali che ogni donna ha di fronte al proprio armadio tutte le volte che deve mettere piede fuori casa, ho stilato una lista di ”tips and tricks” per evitare di diventare più pazze di quanto già siamo e vivere serenamente la fatidica scelta dell’outfit.

  1.  Concentrati su luogo e circostanze –> Di che tipo di occasione si tratta? Che rapporti hai con la/e persona/e con cui ti incontrerai? Che impressione vuoi dare? Poniti queste domande e tieni a mente le risposte, perchè non vorrai assolutamente essere fuori luogo e non importa se hai appena comprato un un nuovo vestito e non vedi l’ora di indossarlo, se questo non è adatto alle circostanze dovrai lasciarlo nell’armadio.
  2. Stabilisci la tipologia dell’outfit che il punto 1 richiede –> Luogo e circostanze richiedono un look elegante o casual? Quanto elegante/quanto casual? Con cosa mi sentirei più a mio agio? 
  3. Analizza i vestiti che hai selezionato con il punto 2 –> Una volta stabilita la tipologia dell’outfit che vuoi ottenere, fai una cernita scrupolosa di tutti quelli che secondo te vi rientrano.
  4. Fai una selezione di 3/4 alternative, tirale fuori dall’armadio e poggia tutto sul letto in modo che ogni abbinamento sia ben visibile; poi allontanati dal letto e riporta alla mente i primi due punti.
  5. FAI LA TUA SCELTA –> se proprio non ci riesci, io sono qui per te: posta una foto su facebook/ twitter/ instagram con l’hashtag #whatshouldiwear e taggami, così io e chiunque altro vorrà potremo consigliarti e aiutarti nella scelta finale! 
  6. Scegli gli accessori –> a questa punto è fatta, fai un bel respiro perché sei riuscita a gestire questa difficile prova!! Ora scegliere gli accessori sarà per te una passeggiata!!

Spero quindi che questi punti vi saranno utili e, se vi sono sembrati consigli scontati, vi esorto a rifletterci su quando vi troverete nei ”guai”…xoxo, S.

—————————————————————————————————————————

 

…followed by a very questionable ” I have nothing to wear!!! ”, accompanied by hysterical teenage-style (and even for those who are beyond this stage there’s no exception ) crisis..

Fortunately, you that are reading this pretentious post, you have me, who after a careful psychological analysis of abnormal reactions that every woman has in front of her closet each time she has to set foot outside home, have compiled a list of ”tips and tricks” to avoid becoming crazier than we already are and live peacefully the fateful choice of outfit.

  1. Focus on the place and circumstances -> What kind of occasion is it? What relationship do you have with the person/people who you’ll meet? What impression do you want to give? Ask yourself these questions and keep in mind the answers, because you absolutely don’t want to be out of place and it doesn’t matter if you just bought a new dress and cannot wait to wear it, if this is not suitable to the circumstances you will need to leave it in the closet.
  2. Determine the type of outfit that paragraph 1 requires -> Location and circumstances require an elegant or a casual look? How elegant / how casual? What I would feel more comfortable with?
  3. Analyze the clothes that you have selected with point 2 -> Once you have established the type of outfit that you want to achieve, make a careful selection of all the ones that you think fit.
  4. Make a selection of 3-4 alternatives, get them off of the closet and put everything on the bed so that each combination is clearly visible; then move behind and and look at them keeping in mind the first two points.
  5. MAKE YOUR CHOICE -> if you really can’t, I’m here for you: post a photo on facebook / twitter / instagram with the hashtag #whatshouldiwear, so me and anyone else who want can advise and help you in the final choice!
  6. Choose accessories -> At this point it’s done, take a deep breath because you are able to manage this difficult test!! Now choosing the accessories will be for you a joke!!

So, I hope these advices will be useful for you, and if you’re thinking that they are trivial, I suggest you to reflect on them when you’ll be ”trouble”.. xoxo, S.

Having fun with POLYVORE!

Schermata 10-2456947 alle 15.21.15

 

In questi giorni ho ridato vita al mio account POLYVORE, che non riaprivo da tempo immemore ed ormai sono sempre lì a creare nuovi collages.. Questo è uno dei tanti.

Seguitemi anche lì in attesa di nuovi posts!! xoxo, S.

CLICK HERE!! ⇒ http://silviagiannangelo.polyvore.com/



In these days I rivived my POLYVORE account, which I haven’r open for years and now I’m always there creating new collages… This is one of them.

Follow me also there waiting for new posts!! xoxo, S.                  

CLICK HERE!! ⇒ http://silviagiannangelo.polyvore.com/

 

My first day of school

DSCF0335

Buongiorno ragazzi!!

Con un po’ di ritardo, ecco il look che vi avevo anticipato sul mio profilo Instagram!.. L’ho indossato per il primo giorno di scuola e infatti credo che questo vestitino si presti benissimo al contrasto con zaino e adidas, quindi con elementi più sportivi. Le foto che vedete sono state scattate con la mia nuova Fujifilm X-T1 , vi piacciono???



Good morning to all of you, guys!!

With a little delay, here’s the look that I anticipate you on my Instagram’s profile!.. I wore it for the first day of school, this year, and in fact I think this little dress lends perfectly itself to the contrast with backpack and adidas sneakers, so with sports elements. The pictures have been taken with my new Fujifilm X-T1 camera, do you like them???

 

I was wearing:

-little dress by Zara

– necklace by Camaieu

– watch by Lorenz

Adidas Originals sneakers

– sunglasses by Oxido

 

DSCF0369DSCF0336DSCF0361DSCF0342DSCF0384DSCF0372DSCF0337DSCF03852