La Camicia Bianca – collezione P/E | parte 2

Ecco la seconda parte di un divertentissimo shooting di cui vi riporto gli scatti più interessanti, mentre trovate QUI la prima parte; vi esorto, inoltre, a dare un’occhiata agli splendidi vestiti indossati nelle foto, sono del marchio ”La camicia bianca” , i cui principi fondamentali sono la qualità e l’eleganza!

→ CLICCA QUI per conoscere meglio il marchio ”LA CAMICIA BIANCA” ←

Camicia Bianca_88Camicia Bianca_64Camicia Bianca_77Camicia Bianca_48Camicia Bianca_49Camicia Bianca_71Camicia Bianca_39Camicia Bianca_581

Camicia Bianca_89 copy1

IMG_0161

Ph: Silvia Zimarino

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

La Camicia Bianca – parte 1

– La mia prima camicia – shooting #1

 

 

Mascherina per dormire – fai da te

E’ tempo di viaggi vacanze e, tra un aereo e l’altro, jet lag e stress allegato, avremmo tutti bisogno di un dolce riposo e di concederci un meritato ”BEAUTY SLEEP”. Ma se già risulta difficile ritagliarsi quell’oretta di tempo tra uno scalo e l’altro, trovare un posticino dove non ci siano pupi frignanti, intellettuali logorroici, narcolettici alla Homer Simpson omerbavache russano come se non ci fosse un domani, risulta addirittura impossibile trovare la giusta concentrazione e la luce adatta per lasciarsi finalmente trasportare nell’idilliaco mondo dei sogni.

Ecco dove interviene la vostra miscela italiana! Infatti, dopo aver letto i seguenti passaggi, potrete subito realizzare una mascherina per dormire, che vi permetterà di disconnettervi dal mondo per un po’…

OCCORRENTE:

  • Del tessuto bianco / una vecchia maglietta di cotone leggero da poter tagliuzzare
  • Pennarello nero per tessuti
  • Passamaneria nera
  • Vecchie collant nere
  • Ago, filo e spilli
  • Forbici
  • Elastico nero
  • FACOLTATIVO: olio essenziale di camomilla

eye-mask-patternPROCEDIMENTO:

  1. Clicca sull’immagine della mascherina qui affianco e stampala in formato A4, poi ritagliala;
  2. Servendoti della formina di carta, taglia il tessuto bianco e poi fai lo stesso con le collant nere; crea quanti strati preferisci!
  3. Cuci (a mano o a macchina) gli strati di tessuto, dopo averli sovrapposti in modo da avere il tessuto bianco in quella che sarà la parte visibile, e quello nero delle collant in quella che sarà la parte a contatto con gli occhi;
  4. Per decorare il tessuto bianco, utilizza il pennarello nero; io ho deciso di realizzare un pattern di cuoricini;
  5. Successivamente cuci l’elastico agli estremi della mascherina, in modo che, indossandola non risulti troppo stretta, ma confortevole per dormire;
  6. Infine rifinisci i bordi con la passamaneria e versa un paio di gocce di olio essenziale di camomilla sul tessuto interno, poiché la camomilla ha potere lenitivo e decongestionante.

NB: ho deciso di usare il tessuto dei collant neri per l’interno perché così, usandola in viaggio, sarò certa di non sporcarla con il make-up!

FullSizeRender

IMG_6381

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Siliconi e petrolati – cosa sono?

Quali scarpe comprare per l’estate 2015 – flatforms

Quali scarpe comprare per l’estate 2015 – décollétes

Shooting per LA CAMICIA BIANCA parte 1

Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

 Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

 

La camicia bianca – collezione P/E | parte 1

Il blog da oggi è nuovamente ATTIVO e, pertanto, ho deciso di riaprire le danze con un divertentissimo shooting di cui vi riporto gli scatti più interessanti; vi esorto, inoltre, a dare un’occhiata agli splendidi vestiti indossati nelle foto, sono del marchio ”La camicia bianca” , i cui principi fondamentali sono la qualità e l’eleganza!

→ CLICCA QUI per conoscere meglio il marchio ”LA CAMICIA BIANCA” ←

siIMG_0178IMG_0141IMG_7205IMG_0147

IMG_0146IMG_0145IMG_0144camicia bianca 2015 02610157123_1613239642226752_8020639591454587513_n11424453_1613239882226728_212063173756491784_nIMG_0149IMG_0180IMG_0157IMG_0159IMG_0160IMG_0151IMG_0152

 

QUI la seconda parte

 

Ph: Silvia Zimarino

Quali scarpe comprare per primavera/estate 2015 – décollétes

Così come per le tendenze invernali, puntuale arriva una bella scrematura di tutto ciò che le mie lettrici devono conoscere sulle SCARPE per primavera/estate 2015, questa volta con un articolo diverso per ogni tipologia di calzatura, e, come al solito, tante tantissime scarpe da acquistare al volo con un solo click!!

Partendo dunque dalla prima tipologia, il must dei must, ecco una lista di tutte le DECOLLETES di tendenza che, sono certa, vi sarà di grande utilità.

– DIVERTENTI

Vivienne Westwood –> clicca qui per acquistarle!

VW311B005-A11@10

 

– IN STILE POLLOCK

Chie Mihara –> clicca qui per acquistarle!

CH211B01W-A11@12

 

– SUPER BON TON + COLORE DI TENDENZA pantone 14-4313 Acquamarine

Even&Odd –> clicca qui per acquistarle!

EV411B03Y-K11@12

 

– ELEGANTI con DETTAGLIO SUL TACCO

Pollini –> clicca qui per acquistarle!

44791545hn_14_r

 

– TACCO ANNI ’70

L’Autre Chose –> clicca qui (nel colore di tendenza pantone 19-4052 Classic bluequi per acquistarle!

44718221uw_14_f

44717346rn_14_f

– FLOREALE e TRASPARENZE

tumblr_lhkvpiuZQR1qhfp1xo1_500

 

MSGM –> clicca qui, qui, e qui per acquistarle!

44751829gn_14_f44751436ni_14_f44751444rv_14_f

 

 

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

La pelle secca si distingue per la mancanza di lipidi cutanei nello strato più superficiale dell’epidermide, ma più precisamente si tratta di vera e propria disidratazione della cute, dovuta per lo più a cause genetiche, ma anche alle condizioni climatiche e a cattive abitudini. Come tutti sappiamo, è di vitale importanza utilizzare creme idratanti, più ricche per la notte e più leggere per il giorno, altrimenti la pelle secca diventa molto sensibile e si irrita facilmente provocando dermatiti.

In questo caso sconsiglio l’uso di detergenti per il viso e, per piccole imperfezioni, suggerisco di utilizzare il TEA TREE oil e, quindi, applicarlo con un cotton fioc (con parsimonia, altrimenti non si ottiene l’effetto desiderato).

E’ necessario scegliere con cura i prodotti, considerando anche quelli completamente biologici (quelli che seguono sono biologici) e quelli curativi venduti in farmacia; un INCI(lista degli ingredienti) ricco di sostanze occlusive (quali siliconi e petrolati, di cui vi parlo in questo post), caratteristico purtroppo dei prodotti più economici e non biologici, non è adatto alla pelle secca perché impediscono alle sostanze nutritive di penetrare.

Queste sembrano essere le migliori creme per pelle secca in circolo, almeno per ora, infatti il post sarà sempre aggiornato con nuovi prodotti!

– Crema da giorno per pelle secca AVRIL → € 6,99  —- reperibile qui 

Schermata 01-2457041 alle 19.15.55

 

– Crema/burro da notte per pelle secca al karitè I PROVENZALI → circa € 8,00  —– reperibile da Acqua&sapone, Ipercoop, Tigotà, Auchan, supermercato..

Crema-viso-e-corpo-al-Burro-di-karitè-I-provenzali_8d0a79995b37599

 

– Crema da giorno per per pelle secca al burro di karité SO’BIO ETIC → € 8,69  ——- reperibile qui

Schermata 01-2457041 alle 19.09.16

 

– Crema per pelle secca al burro di karitè OMNIA BOTANICA → € 9,90  ——- reperibile qui

scatola_karite

– Crema per pelle secca rigenerante con olio di rosa mosqueta OMNIA BOTANICA → € 11,95   —— reperibile qui 

Schermata 01-2457041 alle 19.15.07

 

– Crema per pelle secca con avocado e aloe vera SKIN DRINK – LUSH → € 20,95  —– reperibile qui 

Schermata 01-2457045 alle 21.45.56

 

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Mascherina per dormire – fai da te

Quale balsamo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Come avere capelli sani e lucidi – migliori prodotti LEAVE IN

–  Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

–  Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Shampoo per capelli ricci – quale comprare?

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

Siliconi e petrolati – cosa sono?

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

 

Edizione natalizia, dicembre 2015 – Offerte e consigli su abbigliamento da acquistare

Finalmente ci siamo! → un po’ di riposo per tutti e tanti kg in più da godersi durante le vacanze!! Segue una lista di saldi online da non perdere e vi auguro così di trascorrere un felice Natale!!

PS: io ho cercato davvero di essere anti-convenzionale, ma non ho potuto resistere al cliché del luccichio prettamente natalizio → ergo, PAILLETTES per tutti!!

 

Vestito lungo stile kimono con paillettes – Asos

clicca qui per acquistarlo!

sh

 

Top nero con perline – Topshop 

clicca qui per acquistarlo!

 

PicMonkey Collage

 

Espadrilles rosse invernali – Manebi

clicca qui per acquistarle!

Schermata 12-2457013 alle 11.56.00

 

 

Body chain – Nastygal

clicca qui  per acquistarla!

48676.0.zoom

 

Shorts con margherite dorate – Topshop

 clicca qui per acquistarli!

owqfnb

 

Stivaletti Givenchy

clicca qui per acquistarli!

iaia

 

Abito longuette con cut-out sulla schiena – Asos

clicca qui per acquistarlo!

yes

 

Top nero con perline – Topshop

clicca qui per acquistarlo!

04L10GBLK_3_large

 

Vestito chemisier – Religion

clicca qui per acquistarlo!

be

 

Borsa a spalla in pelle scamosciata – George J. Love

clicca qui per acquistarla!

45240786bk_14_f

 

 

 

 

 

 

Sneakers per l’inverno 2015 – quali scarpe da tennis comprare?

SUPER BASICHE o SUPER COLORATE –> queste sono le sneakers da acquistare per l’inverno 2015!

Clicca sulle immagini per accedere ai siti e comprare subito le scarpe..

• Adidas ORIGINALS (ve le ricordate?? io si! –> leggete questo post); tornano in voga le primissime scarpe da tennis Adidas per tutti i nostalgici degli anni 80-90!

vhr341-i

 

 

– Adidas Originals by Stan Smith

Schermata 12-2456996 alle 21.45.05

 

 

– Adidas originals by Rita Ora

M19071_LSL_PR

 

 

M19063_LSL_PR

 

 

• Adidas ZX FLUX → qui solo le mie preferite (e che vi consiglio vivamente di acquistare!!), ma ce ne sono di tutti i tipi e colori!

adidas-zx-flux-multi-color-6206

 

• NEW BALANCE shoes

NE211S00E-G11@10.1 NE211S00F-M11@10

 

 

• SUPERGA → nelle versioni animalier!

superga

XBS002R50___901______

 

 

– 2STAR SHOES → ultimissima tendenza!!! Adatte a tutte coloro che amano farsi notare..

Schermata 12-2456996 alle 21.47.49

 

Schermata 12-2456996 alle 21.49.29

 

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Quali scarpe comprare per l’inverno 2015?

The greatest problem of a woman: WHAT SHOULD I WEAR TODAY?

 

yeppp2.. o più brutalmente ”che mi metto oggi??”, seguito da un discutibilissimo ”non ho niente da mettere!!!”, accompagnato da crisi isteriche in puro stile adolescenziale (e anche chi è oltre questa fase non fa eccezione)..

Fortunatamente, voi che state leggendo questo pretenzioso post, avete me, che dopo un’attenta analisi psicologica delle reazioni anormali che ogni donna ha di fronte al proprio armadio tutte le volte che deve mettere piede fuori casa, ho stilato una lista di ”tips and tricks” per evitare di diventare più pazze di quanto già siamo e vivere serenamente la fatidica scelta dell’outfit.

  1.  Concentrati su luogo e circostanze –> Di che tipo di occasione si tratta? Che rapporti hai con la/e persona/e con cui ti incontrerai? Che impressione vuoi dare? Poniti queste domande e tieni a mente le risposte, perchè non vorrai assolutamente essere fuori luogo e non importa se hai appena comprato un un nuovo vestito e non vedi l’ora di indossarlo, se questo non è adatto alle circostanze dovrai lasciarlo nell’armadio.
  2. Stabilisci la tipologia dell’outfit che il punto 1 richiede –> Luogo e circostanze richiedono un look elegante o casual? Quanto elegante/quanto casual? Con cosa mi sentirei più a mio agio? 
  3. Analizza i vestiti che hai selezionato con il punto 2 –> Una volta stabilita la tipologia dell’outfit che vuoi ottenere, fai una cernita scrupolosa di tutti quelli che secondo te vi rientrano.
  4. Fai una selezione di 3/4 alternative, tirale fuori dall’armadio e poggia tutto sul letto in modo che ogni abbinamento sia ben visibile; poi allontanati dal letto e riporta alla mente i primi due punti.
  5. FAI LA TUA SCELTA –> se proprio non ci riesci, io sono qui per te: posta una foto su facebook/ twitter/ instagram con l’hashtag #whatshouldiwear e taggami, così io e chiunque altro vorrà potremo consigliarti e aiutarti nella scelta finale! 
  6. Scegli gli accessori –> a questa punto è fatta, fai un bel respiro perché sei riuscita a gestire questa difficile prova!! Ora scegliere gli accessori sarà per te una passeggiata!!

Spero quindi che questi punti vi saranno utili e, se vi sono sembrati consigli scontati, vi esorto a rifletterci su quando vi troverete nei ”guai”…xoxo, S.

—————————————————————————————————————————

 

…followed by a very questionable ” I have nothing to wear!!! ”, accompanied by hysterical teenage-style (and even for those who are beyond this stage there’s no exception ) crisis..

Fortunately, you that are reading this pretentious post, you have me, who after a careful psychological analysis of abnormal reactions that every woman has in front of her closet each time she has to set foot outside home, have compiled a list of ”tips and tricks” to avoid becoming crazier than we already are and live peacefully the fateful choice of outfit.

  1. Focus on the place and circumstances -> What kind of occasion is it? What relationship do you have with the person/people who you’ll meet? What impression do you want to give? Ask yourself these questions and keep in mind the answers, because you absolutely don’t want to be out of place and it doesn’t matter if you just bought a new dress and cannot wait to wear it, if this is not suitable to the circumstances you will need to leave it in the closet.
  2. Determine the type of outfit that paragraph 1 requires -> Location and circumstances require an elegant or a casual look? How elegant / how casual? What I would feel more comfortable with?
  3. Analyze the clothes that you have selected with point 2 -> Once you have established the type of outfit that you want to achieve, make a careful selection of all the ones that you think fit.
  4. Make a selection of 3-4 alternatives, get them off of the closet and put everything on the bed so that each combination is clearly visible; then move behind and and look at them keeping in mind the first two points.
  5. MAKE YOUR CHOICE -> if you really can’t, I’m here for you: post a photo on facebook / twitter / instagram with the hashtag #whatshouldiwear, so me and anyone else who want can advise and help you in the final choice!
  6. Choose accessories -> At this point it’s done, take a deep breath because you are able to manage this difficult test!! Now choosing the accessories will be for you a joke!!

So, I hope these advices will be useful for you, and if you’re thinking that they are trivial, I suggest you to reflect on them when you’ll be ”trouble”.. xoxo, S.