Recent Posts by silviagiannangelo

Mascherina per dormire – fai da te

E’ tempo di viaggi vacanze e, tra un aereo e l’altro, jet lag e stress allegato, avremmo tutti bisogno di un dolce riposo e di concederci un meritato ”BEAUTY SLEEP”. Ma se già risulta difficile ritagliarsi quell’oretta di tempo tra uno scalo e l’altro, trovare un posticino dove non ci siano pupi frignanti, intellettuali logorroici, narcolettici alla Homer Simpson omerbavache russano come se non ci fosse un domani, risulta addirittura impossibile trovare la giusta concentrazione e la luce adatta per lasciarsi finalmente trasportare nell’idilliaco mondo dei sogni.

Ecco dove interviene la vostra miscela italiana! Infatti, dopo aver letto i seguenti passaggi, potrete subito realizzare una mascherina per dormire, che vi permetterà di disconnettervi dal mondo per un po’…

OCCORRENTE:

  • Del tessuto bianco / una vecchia maglietta di cotone leggero da poter tagliuzzare
  • Pennarello nero per tessuti
  • Passamaneria nera
  • Vecchie collant nere
  • Ago, filo e spilli
  • Forbici
  • Elastico nero
  • FACOLTATIVO: olio essenziale di camomilla

eye-mask-patternPROCEDIMENTO:

  1. Clicca sull’immagine della mascherina qui affianco e stampala in formato A4, poi ritagliala;
  2. Servendoti della formina di carta, taglia il tessuto bianco e poi fai lo stesso con le collant nere; crea quanti strati preferisci!
  3. Cuci (a mano o a macchina) gli strati di tessuto, dopo averli sovrapposti in modo da avere il tessuto bianco in quella che sarà la parte visibile, e quello nero delle collant in quella che sarà la parte a contatto con gli occhi;
  4. Per decorare il tessuto bianco, utilizza il pennarello nero; io ho deciso di realizzare un pattern di cuoricini;
  5. Successivamente cuci l’elastico agli estremi della mascherina, in modo che, indossandola non risulti troppo stretta, ma confortevole per dormire;
  6. Infine rifinisci i bordi con la passamaneria e versa un paio di gocce di olio essenziale di camomilla sul tessuto interno, poiché la camomilla ha potere lenitivo e decongestionante.

NB: ho deciso di usare il tessuto dei collant neri per l’interno perché così, usandola in viaggio, sarò certa di non sporcarla con il make-up!

FullSizeRender

IMG_6381

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Siliconi e petrolati – cosa sono?

Quali scarpe comprare per l’estate 2015 – flatforms

Quali scarpe comprare per l’estate 2015 – décollétes

Shooting per LA CAMICIA BIANCA parte 1

Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

 Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

 

Unghie al naturale – ultima tendenza

Pedicure

UNGHIE SENZA SMALTO!! → Sì, avete letto bene.. o forse alcune di voi lo avevano già notato(?!) E’ effettivamente un vezzo che si sta diffondendo a macchia d’olio e che inizia a vedersi ormai già da qualche stagione in sempre più numerose passerelle e perfino sul red carpet. Ma, passino le mani (anzi forse questa nuova tendenza ci toglie quel noto fastidio di dover stare a ritoccare lo smalto sbeccato ogni giorno), siamo davvero tutte pronte a rinunciare al comodo ”smaltino copri pedicure imperfetta”? Perché, diciamocelo, nessuno sta dietro alle unghie dei piedi come si preoccupa dell’aspetto delle mani, non è forse vero?

Eppure sembra dovremo cominciare a vederci in modo diverso, sotto una prospettiva più minimalista e naturalista; oppure anche no, come sceglie lo stilista Antonio Marras

– vi lascio qui sotto alcuni scatti dalle pre-collezioni P/E 2016 –

Giambattista Valli ↓

GValli_004_20150619185459

 

Elie Saab ↓

Esaab_011_20150610130637

 

Dsquared2 ↓

Dsquared2_001_20150701153151

 

 

Alberta Ferretti ↓

AFerretti_020_20150612113848

 

 

 

Antonio Marras ↓

Isolamarras_013_20150615143054

 

 

Post che potrebbero interessarti:

Quali scarpe comprare per l’estate 2015 – flatforms

Quali scarpe comprare per l’estate 2015 – décollétes

Shooting per LA CAMICIA BIANCA parte 1

La camicia bianca – collezione P/E | parte 1

Il blog da oggi è nuovamente ATTIVO e, pertanto, ho deciso di riaprire le danze con un divertentissimo shooting di cui vi riporto gli scatti più interessanti; vi esorto, inoltre, a dare un’occhiata agli splendidi vestiti indossati nelle foto, sono del marchio ”La camicia bianca” , i cui principi fondamentali sono la qualità e l’eleganza!

→ CLICCA QUI per conoscere meglio il marchio ”LA CAMICIA BIANCA” ←

siIMG_0178IMG_0141IMG_7205IMG_0147

IMG_0146IMG_0157IMG_0159IMG_0151IMG_0152

 

QUI la seconda parte

 

Ph: Silvia Zimarino

Quali scarpe comprare per primavera/estate 2015 – flatforms

Così come per le tendenze invernali, puntuale arriva una bella scrematura di tutto ciò che le mie lettrici devono conoscere sulle SCARPE per primavera/estate 2015, questa volta con un articolo diverso per ogni tipologia di calzatura, e, come al solito, tante tantissime scarpe da acquistare al volo con un solo click!!

Continuando dunque con la seconda tipologia, ecco una lista di tutte le FLATFORMS di tendenza che, sono certa, vi sarà di grande utilità.

– ESPADRILLAS

La corde Blanche, nei colori di tendenza TREETOP e WOODBINE – clicca qui per acquistarle!

44760179jk_14_f

Leon & Harper, nei colori di tendenza DUSK BLUE, CLASSIC BLUE MARSALA – clicca qui per acquistarle!

44780104wb_14_f

Soludos – clicca qui per acquistarle!

image1xxl (1)

– IN RAFIA

Asos – clicca qui per acquistarle!

image2xxl

 

Park lane – clicca qui per acquistarle!

 

image1xxl

 

Asos . clicca qui per acquistarle!

image1xxl (2)

 

– JAPAN STYLE

Asos – clicca qui per acquistarle!

image1xxl (3)

Asos – clicca qui per acquistarle!

image1xl

 

 

Asos – clicca qui per acquistarle!

image1xxl (4)

Altri posts che potrebbero interessarti:

– Quali scarpe comprare per primavera/estate 2015 – DECOLLETES

Quali scarpe comprare per primavera/estate 2015 – décollétes

Così come per le tendenze invernali, puntuale arriva una bella scrematura di tutto ciò che le mie lettrici devono conoscere sulle SCARPE per primavera/estate 2015, questa volta con un articolo diverso per ogni tipologia di calzatura, e, come al solito, tante tantissime scarpe da acquistare al volo con un solo click!!

Partendo dunque dalla prima tipologia, il must dei must, ecco una lista di tutte le DECOLLETES di tendenza che, sono certa, vi sarà di grande utilità.

– DIVERTENTI

Vivienne Westwood –> clicca qui per acquistarle!

VW311B005-A11@10

 

– IN STILE POLLOCK

Chie Mihara –> clicca qui per acquistarle!

CH211B01W-A11@12

 

– SUPER BON TON + COLORE DI TENDENZA pantone 14-4313 Acquamarine

Even&Odd –> clicca qui per acquistarle!

EV411B03Y-K11@12

 

– ELEGANTI con DETTAGLIO SUL TACCO

Pollini –> clicca qui per acquistarle!

44791545hn_14_r

 

– TACCO ANNI ’70

L’Autre Chose –> clicca qui (nel colore di tendenza pantone 19-4052 Classic bluequi per acquistarle!

44718221uw_14_f

44717346rn_14_f

– FLOREALE e TRASPARENZE

tumblr_lhkvpiuZQR1qhfp1xo1_500

 

MSGM –> clicca qui, qui, e qui per acquistarle!

44751829gn_14_f44751436ni_14_f44751444rv_14_f

 

 

Shampoo per capelli ricci – quale comprare?

By 1 No tags Permalink 2

Se ogni riccio è un capriccio, allora si sa che quel capriccio è l’EFFETTO CRESPO! –>Purtroppo affligge tutte le tipologie di capelli ricci, sia con cute secca che con cute grassa e, la maggior parte delle volte, il problema dipende dallo shampoo che si utilizza.

Ci sono 2 modi per tenere sotto controllo la chioma: il primo è usare shampoo delicati e nutrienti, anche se si ha la cute grassa, e dunque, in questo caso, lavare i capelli più spesso; il secondo è usare un shampoo adatto alla tipologia di cute in combo, però, con un olio anti-crespo (ad esempio questo) o una lozione specifica (come questa o questa)

Questi sembrano essere i migliori shampoo per capelli ricci in circolo, almeno per ora, infatti il post sarà sempre aggiornato con nuovi prodotti!

– Shampoo delicato per lavaggi frequenti GREENATURAL – € 4,90 – acquistabile qui

Schermata 02-2457063 alle 12.58.27

 

 

– Shampoo per capelli secchi BENTLEY ORGANIC – € 5,89 – acquistabile qui

Schermata 02-2457062 alle 18.27.20

– Shampoo riparatore per capelli danneggiati SO’ BIO ETIC – € 5,90 – acquistabile qui

SHAMPOO-RIPARAZIONE-CERAMIDI-D-ARGAN-extra-big-881-629

– Shampoo riparatore all’olio di jojoba ECO COSMETICS – €5,99 – acquistabile qui 

SHAMPOO-REPAIR-extra-big-1621-578

– Shampoo al girasole e arancio dolce LA SAPONARIA per capelli ricci e secchi – € 8,00 – acquistabile qui

Schermata 02-2457063 alle 13.08.20

– Shampoo dolce K POUR KARITE’ per tutti i tipi di capelli – €10,90 – acquistabile qui 

SHAMPOO-DOLCE-extra-big-639-890

Tutti i prodotti menzionati sono privi di siliconi, parabeni e petrolati (per sapere come riconoscerli e perché sono dannosi, leggi questo post). Se avete da proporre altri shampoo per capelli ricci da aggiungere alla lista, non esitate a lasciare un commento!

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Mascherina per dormire – fai da te

Come mantenere una FRANGIA sempre perfetta

Quale balsamo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Come avere capelli sani e lucidi – migliori prodotti LEAVE IN

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

–  Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

–  Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

Siliconi e petrolati – cosa sono?

 

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

La pelle secca si distingue per la mancanza di lipidi cutanei nello strato più superficiale dell’epidermide, ma più precisamente si tratta di vera e propria disidratazione della cute, dovuta per lo più a cause genetiche, ma anche alle condizioni climatiche e a cattive abitudini. Come tutti sappiamo, è di vitale importanza utilizzare creme idratanti, più ricche per la notte e più leggere per il giorno, altrimenti la pelle secca diventa molto sensibile e si irrita facilmente provocando dermatiti.

In questo caso sconsiglio l’uso di detergenti per il viso e, per piccole imperfezioni, suggerisco di utilizzare il TEA TREE oil e, quindi, applicarlo con un cotton fioc (con parsimonia, altrimenti non si ottiene l’effetto desiderato).

E’ necessario scegliere con cura i prodotti, considerando anche quelli completamente biologici (quelli che seguono sono biologici) e quelli curativi venduti in farmacia; un INCI(lista degli ingredienti) ricco di sostanze occlusive (quali siliconi e petrolati, di cui vi parlo in questo post), caratteristico purtroppo dei prodotti più economici e non biologici, non è adatto alla pelle secca perché impediscono alle sostanze nutritive di penetrare.

Queste sembrano essere le migliori creme per pelle secca in circolo, almeno per ora, infatti il post sarà sempre aggiornato con nuovi prodotti!

– Crema da giorno per pelle secca AVRIL → € 6,99  —- reperibile qui 

Schermata 01-2457041 alle 19.15.55

 

– Crema/burro da notte per pelle secca al karitè I PROVENZALI → circa € 8,00  —– reperibile da Acqua&sapone, Ipercoop, Tigotà, Auchan, supermercato..

Crema-viso-e-corpo-al-Burro-di-karitè-I-provenzali_8d0a79995b37599

 

– Crema da giorno per per pelle secca al burro di karité SO’BIO ETIC → € 8,69  ——- reperibile qui

Schermata 01-2457041 alle 19.09.16

 

– Crema per pelle secca al burro di karitè OMNIA BOTANICA → € 9,90  ——- reperibile qui

scatola_karite

– Crema per pelle secca rigenerante con olio di rosa mosqueta OMNIA BOTANICA → € 11,95   —— reperibile qui 

Schermata 01-2457041 alle 19.15.07

 

– Crema per pelle secca con avocado e aloe vera SKIN DRINK – LUSH → € 20,95  —– reperibile qui 

Schermata 01-2457045 alle 21.45.56

 

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Mascherina per dormire – fai da te

Quale balsamo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Come avere capelli sani e lucidi – migliori prodotti LEAVE IN

–  Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

–  Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Shampoo per capelli ricci – quale comprare?

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

Siliconi e petrolati – cosa sono?

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

 

Crema viso per pelle grassa – quale comprare?

La pelle grassa è, purtroppo, spesso causa di disagio poiché è difficile mantenerla opaca durante la giornata, e perché è tendenzialmente legata a spiacevoli imperfezioni cutanee, questo a causa della cute che produce sebo in eccesso; le motivazioni sono per lo più ormonali/genetiche, ma ci sono casi in cui la seborrea è dovuta a stress o abuso di detergenti troppo aggressivi.

L’utilizzo di creme idratanti, maschere e altri trattamenti viso sono fondamentali per ridurre i fastidi legati alla pelle grassa. Quindi, è importante sapere che anche la pelle grassa deve essere idratata, seppur con creme specifiche, sia alla sera che al mattino; se non lo si fa, invece, la cute è indotta a reagire aumentando la produzione di sebo. L’utilizzo di detergenti specifici è particolarmente consigliato in casi di imperfezioni cutanee gravi (come l’acne), e dunque bisogna affidarsi ad un dermatologo; mentre se si hanno imperfezioni leggere e localizzate in punti ristretti del viso, si può agire efficacemente con un cotton fioc imbevuto di TEA TREE oil e, quindi, applicare questo solo sulle imperfezioni stesse (con parsimonia, altrimenti non si ottiene l’effetto desiderato).

E’ necessario scegliere con cura i prodotti, considerando anche quelli completamente biologici e quelli curativi venduti in farmacia; un INCI (lista degli ingredienti) ricco di sostanze occlusive (quali siliconi e petrolati, di cui vi parlo in questo post), caratteristico purtroppo dei prodotti più economici e non biologici, non è adatto alla pelle grassa.

Queste sembrano essere le migliori creme per pelle grassa in circolo, almeno per ora, infatti il post sarà sempre aggiornato con nuovi prodotti!

Crema viso rivitalizzante e protettiva (da giorno) – VIVI VERDE coop → circa € 5.5o – reperibile alla Coop

1z2fwo5

 

– Crema per pelle grassa GARNIER bio-active → circa € 6,00, reperibile al supermercato, Acqua&sapone, Tigotà, Auchan

crema_idratante

– Crema per pelle grassa dermopurificante ANTOS → € 6,50, reperibile qui

Crema-dermopurificante-Antos-Cosmesi-big-284-912

 

– Crema viso per pelle grassa uniformante LAVERA → € 7,89 reperibile qui

big_3381

– Crema leggera per pelle grassa (da giorno) SO BIO ETIC → € 9,90, reperibile qui

CREMA-LEGGERA-24H-ALOE-VERA-extra-big-1355-704

 

– Crema viso per pelle grassa ALVA Rhassoul → € 9,99, reperibile qui

alva-rhassoul-crema-attiva

 

 

– Crema da giorno per pelle grassa all’olio di melaleuca CMD → € 10,69, reperibile qui

big_6488

 

 

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

Mascherina per dormire – fai da te

Quale balsamo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

Come avere capelli sani e lucidi – migliori prodotti LEAVE IN

–  Shampoo per capelli grassi – quale comprare?

–  Shampoo per capelli secchi – quale comprare?

Shampoo per capelli ricci – quale comprare?

Crema viso per pelle secca – quale comprare?

Siliconi e petrolati – cosa sono?

Quale shampoo comprare? Come scegliere il migliore per i tuoi capelli

 

Quali GONNE comprare per l’inverno 2015?

Oggi si parla di GONNE! Infatti, quali sono i trend per il 2015 in fatto di gonne?

Sulle passerelle spopolano midi-skirts, stampe geometriche e colorate, materiali anti-convenzionali, pelle, pvc; tutte le gonne sono da sfoggiare abilmente con calze e collant elaborate e sfiziose, come delle vere filles parisiennes!

MIDI – SKIRTS (longuette)

Le indossano senza timore le ragazze alte, semplici ma da abbinare a collant stravaganti e fantasiosi. Anche le ragazze più minute possono sfoggiarle, ma solo quelle con lo spacco laterale che lascerà intravedere le gambe.

Topshop (clicca qui per acquistarla!)

27B12GGRY_2_large

 

Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (1)

 

 

MINI-GONNA

Mentre le gonne longuette impazzano tra le fashion addict, le mini si rinnovano con materiali nuovi e futuristici!

Topshop (clicca qui per acquistarla!)

27A04GNAV_2_large

 

Nastygal (clicca qui per acquistarla!)

52222.3.zoom

 

GONNE A TUBINO (pencil skirts)

Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (3)

 

 

Lipsy (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (7)

STAMPE GEOMETRICHE e COLORATE

Sika x Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (2)

 

 

Baum Und Pferdgarten (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (4)

MIDI IN DENIM

Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl

 

 

Motel (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (6)

 

Asos (clicca qui per acquistarla!)

image1xxl (5)

 

 

ALTRI POSTS CHE POTREBBERO INTERESSARTI:

Sneakers per l’inverno 2015 – quali scarpe da tennis comprare?

Quali scarpe comprare per l’inverno 2015?

All about sneakers – scarpe da tennis per il 2015

 

Edizione natalizia, dicembre 2015 – Offerte e consigli su abbigliamento da acquistare

Finalmente ci siamo! → un po’ di riposo per tutti e tanti kg in più da godersi durante le vacanze!! Segue una lista di saldi online da non perdere e vi auguro così di trascorrere un felice Natale!!

PS: io ho cercato davvero di essere anti-convenzionale, ma non ho potuto resistere al cliché del luccichio prettamente natalizio → ergo, PAILLETTES per tutti!!

 

Vestito lungo stile kimono con paillettes – Asos

clicca qui per acquistarlo!

sh

 

Top nero con perline – Topshop 

clicca qui per acquistarlo!

 

PicMonkey Collage

 

Espadrilles rosse invernali – Manebi

clicca qui per acquistarle!

Schermata 12-2457013 alle 11.56.00

 

 

Body chain – Nastygal

clicca qui  per acquistarla!

48676.0.zoom

 

Shorts con margherite dorate – Topshop

 clicca qui per acquistarli!

owqfnb

 

Stivaletti Givenchy

clicca qui per acquistarli!

iaia

 

Abito longuette con cut-out sulla schiena – Asos

clicca qui per acquistarlo!

yes

 

Top nero con perline – Topshop

clicca qui per acquistarlo!

04L10GBLK_3_large

 

Vestito chemisier – Religion

clicca qui per acquistarlo!

be

 

Borsa a spalla in pelle scamosciata – George J. Love

clicca qui per acquistarla!

45240786bk_14_f