Metodo di studio | Come prendere voti alti

 

Come prendere voti alti seguendo 11 punti fondamentali:

  • Prendi appunti durante le lezioni, cerca di farlo sempre ‘no matter what’ e, in ogni caso, procuratene da 1/2 compagni affidabili, il cui metodo è affine al tuo. Tenta di essere ordinato/a nel prendere appunti, in modo da non perder tempo a copiarli in bella copia a casa, e ti consiglio di lasciare spazio fra un concetto e un altro, di non affollare la pagina per un effetto visivo meno ansiogeno.
  • Per materie o argomenti in cui hai bisogno di studiare bene sul libro o, spiegando questi, il prof segue passo passo il testo, aggiungi semplici postille ai margini laterali con ciò che dev’essere integrato. Questo perché così potrai studiare tutto sullo stesso fascicolo e ti sembrerà di aver meno pagine da imparare.
  •  Leggi sul libro l’argomento della lezione successiva, quindi prima che venga spiegata: in questo modo saprai già cosa scrivere sui tuoi appunti e cosa invece è già presente sul testo.FullSizeRadender
  • Elabora schemi riassuntivi degli argomenti e trascrivili, ma solo quando questi sono numerosi e facilmente confondibili gli uni con gli altri. [questo a lato è un esempio di schema, cliccaci sopra per ingrandirlo!]
  • Non iniziare a studiare gli argomenti il giorno prima del compito/interrogazione, ma almeno 3 o 4.
  • Studia volta per volta, MA se, come me, sei troppo pigro/a, piuttosto rileggi di volta in volta la materia spiegata.
  • Leggi attentamente e sottolinea i concetti più importanti, poi ripeti ad alta voce. Se necessario, fallo per 2/3 volte, a seconda di quanto sei in grado di improvvisare il discorso all’interrogazione. Se invece in programma c’è un compito in classe puoi ripetere una volta sola. Poi leggi, ripeti mentalmente, rileggi di nuovo, fino al minuto prima dell’interrogazione.
  • Lasciati appassionare dalla materia, approfondisci e non studiare in maniera superficiale!

Per lo studio dei testi classici greci e latini:

  • Per lo studio dei testi classici greci e latini, ti suggerisco di evidenziare con colori diversi ciascuna figura retorica o parola chiave.
  • Per agevolare la ricostruzione del periodo inserisci dei piccoli numeretti fra le righe.
  • Ripassa la grammatica in generale e le coniugazioni dei verbi.

La Camicia Bianca – collezione A/I 2015 | parte 2

Shooting per La Camicia Bianca [clicca QUI per la prima parte]


Gli scatti che vi propongo oggi sono completamente diversi rispetto ai primi per location e interpretazione degli abiti; per trovare il luogo perfetto abbiamo impiegato circa un mese di intensa ricerca, affinché i colori e le texture dei capi fossero al massimo esaltati dal contesto e dall’atmosfera. Abbiamo osato, e questo è il risultato…

→ CLICCA QUI per conoscere meglio il marchio ”LA CAMICIA BIANCA” ←

IMG_4624IMG_4569IMG_4568IMG_4715

IMG_4571IMG_4570IMG_4599IMG_4575IMG_4600IMG_4573si1si3IMG_4590

Ph: Silvia Zimarino

 

Altri posts che potrebbero interessarti:

La Camicia Bianca – collezione A/I 2015 | parte 1

La Camicia Bianca – collezione P/E 2015 | parte 1

La Camicia Bianca – collezione P/E 2015 | parte 2

Lezioni di cucito #2 | la mia prima camicia

La Camicia Bianca – collezione A/I 2015 | parte 1

Nuovissimo shooting per La Camicia Bianca


Primi scatti carichi di un allure retrò, oserei dire anni ’70, sotto una luce ricercata e affascinante, con un un utilizzo alternativo dei gioielli…

Date un’occhiata agli splendidi vestiti indossati nelle foto, sono del marchio ”La camicia bianca” , i cui principi fondamentali sono la qualità e l’eleganza!

→ CLICCA QUI per conoscere meglio il marchio ”LA CAMICIA BIANCA” ←

IMG_4622IMG_4629IMG_4625IMG_4620perfIMG_4621

Ph: Silvia Zimarino

CLICCA QUI PER LA PARTE 2°

Altri posts che potrebbero interessarti:

La Camicia Bianca – collezione A/I 2015 | parte 2

La Camicia Bianca – collezione P/E 2015 | parte 1

La Camicia Bianca – collezione P/E 2015 | parte 2

Lezioni di cucito #2 | la mia prima camicia

Bikini Body Guide – Il mio rapporto con il cibo e lo sport

Oggi si parla di dieta e allenamento: argomento delicato e scabroso che attira l’attenzione di tutte le donne dalla notte dei tempi; dunque, spero attiri anche la vostra e, soprattutto, la curiosità di conoscere il mio rapporto con il cibo e lo sport. Qualche anno fa sono caduta anche io nel vortice della magrezza, delle diete e dell’ossessione del fisico, e per questo sento di poter dire la mia a riguardo..

Ho deciso proprio una settimana fa di incominciare questo percorso inventato dalla bellissima e ingegnosa Kayla Itsines, la famosissima Bikini Body Guide, con lo scopo di “donare” una grande dose di autostima a tutte quelle donne che per vari motivi non apprezzano il proprio corpo. “Donare” perché, in realtà, si tratta di tutt’altro che un dono, poiché la Bikini Body Guide si acquista in formato digitale al considerevole prezzo di $ 69,00/€ 65,00 (che con la H.E.L.P. – guida per l’alimentazione – raggiunge i $ 119,00/€ 112,00). Non nego che comunque si trovano sul web versioni gratis… giudicate voi!

Certo è che effettivamente le testimonianze delle ragazze da tutto il mondo che l’hanno testata sono strabilianti, e le trasformazioni sono a dir poco notevoli; vi basta digitare “bikini body guide transformation” per rendervene conto..

E allora, siccome avevo molto da dire, ho scelto di condividerlo con voi tramite un paio di video, che vi esorto a vedere.. e, se decidete di iniziare anche voi il percorso suggerito dalla Bikini Body Guide, lasciate un like e/o commento!

MAKEUP TUTORIAL – Come truccarsi in 2 minuti usando SOLO UN ROSSETTO

DSCF0954

Siete in ritardo o non avete voglia di truccarvi?? In questo video vi mostro come realizzare un trucco completo in 2 minuti utilizzando solo un rossetto! 

GUARDA IL VIDEO TUTORIAL!  ↓

 

Prodotti utilizzati:

  • MAC studio finish concealer, NW25
  • MAC rossetto HANG UP
  • KIKO full coverage concealer, 04
  • BIONIKE mascara, 2141
  • ESSENCE gloss edizione limitata Twilight